NASCE FIAMM ENERGY TECHNOLOGY SPA

FIAMM e Hitachi Chemical annunciano il closing

 

Si è perfezionato nei tempi previsti l'accordo siglato il 28 novembre 2016, che ha gettato le basi per la creazione della joint venture italo-giapponese, ultimo atto di un lungo processo di valutazione voluto da FIAMM per individuare un partner industriale con il quale rafforzare gli asset strategici del gruppo e il presidio dei mercati d'interesse.

Oggi (14 febbraio ndr), Hitachi Chemical ha completato l'acquisizione del 51% di FIAMM Energy Technology SpA, la NewCo nata in seguito alla separazione dal Gruppo FIAMM del business delle batterie automotive e delle batterie industriali con tecnologia al piombo. Il Gruppo FIAMM partecipa alla nuova società con il 49% delle azioni.

La joint-venture rientra nel piano strategico di medio-lungo termine di “Hitachi Chemical”, volto a rafforzare il proprio ruolo nel settore dell'accumulo di energia, attraverso il potenziamento delle capacità produttive e la presenza diretta in mercati in rapida crescita a livello globale.

 

Leggi il comunicato stampa

Immagine incontro